On/Off
Il tuo 5 x 1000 può valere molto

Calendario

<<  Ottobre 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

In un’epoca di pazzia, credersene immuni è una forma di pazzia. (Saul Bellow)

Senza le illusioni non ci sarà quasi mai grandezza di pensieri, ne forza, impeto e ardore d’animo, ne grandi azioni che per lo più son pazzie. (Giacomo Leopardi)

Nasciamo tutti quanti matti. Qualcuno lo rimane. (Samuel Beckett)

Il signore mi ha rivelato essere suo volere che io fossi un pazzo nel mondo. Questa è la scienza alla quale vuole ci dedichiamo. (San Francesco d’Assisi)

C’è sempre un grano di pazzia nell’amore, così come c’è sempre un grano di logica nella follia. (Friedrich Nietzsche)

Il saggio adatta se stesso al mondo. Il matto vuole adattare il mondo a se stesso. Ed è perché sono esistiti i matti, che il mondo è andato avanti. (George Bernard Shaw)

La pazzia, signore, se ne va a paseggio per il mondo come il sole, e non c’è luogo in cui non risplenda. (William Shakespeare)

Chi vive senza follia non è così savio come crede. (François De La Rochefoucauld)

È una grande follia voler essere l'unico savio. (François De La Rochefoucauld)

La più sottile follia è fatta della più sottile saggezza. (Michel De Montaigne)

Bisogna fare cose folli, ma farle con il massimo di prudenza. (Henry Millon De Montherlant)

Finger pazzia a tempo dovuto è somma sapienza. (Erasmo da Rotterdam)

Solo io, la Pazzia, sono sempre pronta a beneficare e abbraccio con eguale amore tutto il genere umano. (Erasmo da Rotterdam)

La pazzia è la condizione più diffusa tra gli uomini. (Erasmo da Rotterdam)

L'unico fatto certo è che senza il condimento della follia non può esistere piacere alcuno. (Erasmo da Rotterdam)

E ciò che specialmente ci incanta nei bimbi non è il fatto che essi sono privi di senno? (Erasmo da Rotterdam)

Lo psicanalista è un uomo che per risolvere i propri problemi si finge capace di risolvere quelli altrui. (Alessandro Morandotti)

Un ramo di pazzia abbellisce l’albero della saggezza. (Alessandro Morandotti)

Chi nel corso della vita non ha mai commesso pazzie è un pazzo. (Alessandro Morandotti)

Se altri non fossero pazzi lo saremmo stati noi. (William Blake)

Se il pazzo persevererà nella sua follia diventerà saggio. (William Blake)

Tutti gli uomini sono pazzi, e chi non vuole vedere dei pazzi deve restare in camera sua e rompere lo specchio. (Alphonse De Sade)

Nella follia c'è un piacere che solo i pazzi conoscono. (John Dryden)

Talvolta un pensiero mi annebbia l'Io: sono pazzi gli altri, o sono pazzo io? (Albert Einstein)

Mai la psicologia potrà dire sulla follia la verità, perché è la follia che detiene la verità della psicologia. (Michel Foucault)

Dall'uomo al vero uomo, la strada passa per l'uomo pazzo. (Michel Foucault)

Nel momento in cui ci si chiede il significato ed il valore della vita, si è malati. (Sigmund Freud)

Gli uomini sono così necessariamente folli che sarebbe folle, d'un altro modo di follia, non essere folli. (Blaise Pascal)

Confidarsi con qualcuno, questo si è veramente da pazzo. (Luigi Pirandello)

Basta che lei si metta a gridare in faccia a tutti la verità. Nessuno ci crede, e tutti la prendono per pazza! (Luigi Pirandello)

La pazzia è una forma di normalità. (Luigi Pirandello)

Trovarsi davanti a un pazzo sapete cosa significa? Trovarsi davanti a uno che vi scrolla dalle fondamenta tutto quanto avete costruito in voi, attorno a voi, la logica di tutte le vostre costruzioni. (Luigi Pirandello).

Ciò che scambiate per pazzia non è altro che estrema godezza dei sensi. (Edgar Allan Poe)

La follia è solo una maggiore acutezza dei sensi. (Edgar Allan Poe)

I folli si precipitano laddove gli angeli non metterebbero piede. (Alexander Pope)

Bisogna fare cose folli con la massima prudenza. (Michel Mohrt)

Come la pazzia, in un certo senso elevato, è l'inizio di ogni sapienza, così la schizofrenia è l'inizio di tutte le arti, di ogni fantasia. (Hermann Hesse)

I pazzi aprono le vie che poi percorrono i savi. (Carlo Dossi)

Non ci sono più false pazzie di quelle che talvolta fanno i saggi. (Pietro Aretino)

Non esiste peggior pazzo di chi non nutre alcun dubbio sulle sue convinzioni. (Erica Jong)

Se non ce la fai più e senti che tutto il mondo è contro di te, mettiti a testa in giù. Se ti viene in mente di fare qualche pazzia, falla. (Harpo Marx)

Cessando di essere pazzo, diventò stupido. (Marcel Proust)

Tutti siamo costretti, per rendere sopportabile la realtà, a tener viva in noi qualche piccola follia. (Marcel Proust)

La follia se condivisa non è follia (Zygmunt Bauman)

L'equilibrio tranquillizza, ma la pazzia è molto più interessante. (Bertrand Russell)

Di tanto in tanto è bello anche far pazzie. (Lucio Anneo Seneca)

Sono pazzo, ma questo non vuol dire che non abbia ragione! (Mark Twain)

Anche la follia merita i suoi applausi. (Alda Merini)

Il primo passo verso la follia è credersi saggio. (Fernando de Rojas)

Il  pazzo vede cose che il normale non può vedere, e il normale vede solo un uomo pazzo. (Anonimo)

Che cos’è la pazzia se non la consapevolezza dell’assurdità della propria esistenza? (Anonimo)

Io non soffro di pazzia, ne godo ogni minuto. (Anonimo)

Non ci fu mai grande ingegno senza un po’ di pazzia. (Anonimo)

La follia è la virtù dei geni. (Anonimo)

La pazzia è nulla più che la giusta direttiva discussa da una prospettiva differente. (Anonimo)

Associazione Valle Aperta - Località Ponciach - 38092 Faver (Altavalle) TN

mail: associazionevalleaperta@virgilio.it - Telefono/fax: 0461.683318